9AP.jpg

9ap

Gabriella Candilera

A fronte di questo enorme interesse in campo clinico e non solo per il comportamento di attaccamento, lascia assolutamente sorpresi la evidente carenza di strumenti utili a valutarlo ed è in questo spazio pressoché vacante che si colloca in modo assolutamente originale e innovativo il 9 AP.

Il 9AP con la sua struttura semi proiettiva permette di risolvere i problemi che presentano i normali questionari ma contemporaneamente ha tutte le caratteristiche formali che lo hanno reso valido e attendibile con rigorose procedure scientifiche; con questa pubblicazione, si mette a disposizione di clinici e ricercatori che possono utilizzarlo attraverso la semplice lettura del manuale e verificarne l’utilità, nella clinica e nella ricerca. La sua semplicità di applicazione e la possibilità di utilizzarne i risultati condividendoli con il paziente ne consentirà l’uso come strumento di routine nella prassi psicoterapeutica non tanto incline all’utilizzo di reattivi psicodiagnostici che, a torto, sono sentiti come un ostacolo alla creazione di una buona relazione terapeutica.

In sintesi credo che la ricerca e la pratica clinica si possano enormemente giovare del 9AP, uno strumento semplice nell’applicazione e nell’interpretazione, e nello stesso tempo sofisticato nell’impostazione concettuale, che va a colmare un'evidente lacuna. È motivo di orgoglio che tale innovativo strumento sia frutto di una studiosa italiana.

Prefazione di Roberto Lorenzini 

 

pagine 181 - € 29,80

Ordina ora